Tapinoma ramulorum , Emery, C., 1896

Emery, C., 1896, Studi sulle formiche della fauna Neotropica., Bollettino della Societa Entomologica Italiana 28, pp. 33-107: 69-70

publication ID

3798

persistent identifier

http://treatment.plazi.org/id/C1803B02-4CAD-7E3E-F88D-617BED0638B4

treatment provided by

Christiana

scientific name

Tapinoma ramulorum
status

n. sp.

Tapinoma ramulorum  HNS  n. sp.

[[ worker ]] Bruno scuro, col capo quasi nero, le anche e il peduncolo giallo grigiastro, le antenne, le tibie e i tarsi giallo pallido; le mandibole sono nere nella porzione basale, con larga striscia gialla che occupa circa meta delia mandibola e si estende lungo il margine masticatorio; questo e armato di 5 - 6 denti piu grandi ai quali fanno seguito molti altri piu minuti; il clipeo e distintamente e largamente incavato al margine anteriore. Rassomiglia molto ai T. melanocephalum F.  HNS  e atriceps  HNS  Emery; differisce dal primo per la punteggiatura molto meno fina, i cui intervalli levigati lasciano al capo una certa lucentezza; dal secondo per la forma meno gracile, le antenne e zampe meno lunghe, lo scapo oltrepassando l'occipite per una volta o una volta e mezzo il suo diametro (nel T. atriceps  HNS  , oltrepassa il margine occipitale per piu di due volte il suo diametro). Da entrambi e diversa per la colorazione. L. 1 2 / 3 - 2 mm.

[[ queen ]]. Colore corne nella [[ worker ]], ma piu scuro, lo scapo delle antenne e parte delie tibie bruni, le parti gialle piu rossicce;. tutto l'insetto e debolmente lucido, molto piu lucido della [[ worker ]]. Alcuni peli ritti sul torace (nella [[ worker ]], ve ne sono soltanto sull'addome e sul clipeo). Differisce dalle [[ queen ]] [[ queen ]] dei T. melanocephalum  HNS  e atriceps  HNS  per la lucentezza e per le tibie scure; in queste due specie, le parti gialle delle zampe sono pallidissime e bianchicce. L. 3 - 3 1 / 2 mm.

[[ male ]]. I pochi esemplari sono molto deformati dal disseccamento, per cui la conformazione di molte parti non puo essere riconosciuta. II colore e bruno, col capo e l'addome quasi neri, le antenne e zampe grigio giallognolo. Le mandibole sono molto allungate, piu lunghe del diametro dell'occhio (molto piu brevi nel T. atriceps  HNS  ) e armate di numerosi e piccolissimi denti. Le ali sono grigiastre e pelosissime, con una celia cubitale chiusa e senza discoidale. L. 1 '] 2 mm.

San Jose, Costa Rica;. abita nei ramoscelli secchi di un albero chiamato Tuete (Vernonia brachiata Benth.).

Kingdom

Animalia

Phylum

Arthropoda

Class

Insecta

Order

Hymenoptera

Family

Formicidae

Genus

Tapinoma